Informa in breve


Turismo d'argento: un'economia da scoprire

Il 26 giugno alle ore 10.00 presso il MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna CNA Commercio e Turismo e CNA Pensionati Emilia Romagna hanno promosso l'iniziativa "Turismo d'argento: un'economia da scoprire". Nel corso del dibattito è stata presentata la ricerca "SILVER TRAVELLER TRENDS & TRIPS” volta ad evidenziare le tendenze, gli interessi e le opportunità di crescita collegate al turismo nell’età d’argento. Galleria fotografica 26-06-2018 - Videoservizio 'Primo Piano' di Telesanterno

È possibile scaricare gratuitamente la versione integrale del rapporto SILVER TRAVELLERS TRENDS & TRIPS  cliccando qui

26-06-2018

Tendenze, interessi e opportunità di crescita per la filiera turistica
MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna

Via Don Giovanni Minzoni 14 – Bologna

CNA Commercio e Turismo e CNA Pensionati Emilia Romagna hanno promosso questa iniziativa, programma alla sezione 'per approfondire', volta ad evidenziare le tendenze, gli interessi e le opportunità di crescita collegate al turismo nell’età d’argento.

La metà della popolazione over 65, circa 76 milioni di persone (in Europa), viaggia e conta di farlo fino almeno ai 75 anni, occorre capire quali sono le loro necessità e i loro desideri e se l’offerta turistica è attrezzata per soddisfarli.

Nell’ambito dell’iniziativa verrà presentata una ricerca denominata “Silver Travellers Trends & Trips – alla scoperta di trend e modi di viaggio nell’universo di CNA Pensionati”, sviluppata attraverso la somministrazione di un questionario ad un campione di over 60 tra i soci di CNA Pensionati Emilia Romagna.

Lo scopo della ricerca è di approfondire le necessità e le richieste degli anziani che viaggiano capendo quanto la nostra offerta turistica sia pronta e strutturata per le loro esigenze fornendo così utili indicazioni sia alle diverse imprese artigiane della filiera di offerta turistica sia alle Destinazioni Turistiche al fine di stimolare la competitività del nostro territorio.

#turismodargento #cnaemiliaromagna

Per approfondire