Il Comune di Forlimpopoli ha appena deliberato un nuovo bando.  Attraverso di esso si mette a disposizione un contributo a fondo perduto per le imprese con sede operativa all’interno del territorio comunale. Ne possono usufruire le imprese del settore commercio (al dettaglio e su suolo pubblico), i pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, gli artigiani e le aziende dei servizi. Inoltre devono avere avuto ricavi per l’anno 2019 pari o inferiore ad 250mila euro su base annua con una riduzione dei ricavi relativo all’ anno 2020 pari almeno al 20% rispetto l’anno 2019 oppure che hanno avviato l’attività dopo il primo gennaio 2020.

Alle imprese in possesso dei requisiti di ammissibilità, il contributo è assegnato, a fondo perduto e una tantum, come segue:

  • da un minimo di euro 500 ad un massimo euro 1.000 alle imprese con Totale dei Ricavi (riconducibili alla tabella allegata) negli anni 2019-2020 avviate prima del 2020;
  • da un minimo di euro 200 ad un massimo euro 400 per le imprese che hanno avviato l’attività successivamente alla data del 1/01/2020.

Sono previsti inoltre alcuni requisiti indispensabili per poter presentare domanda di contributo.

Di seguito il regolamento completo e il modulo da compilare che può essere inviato esclusivamente tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: protocollo@pec.comune.forlimpopoli.fc.it entro e non oltre il 23 Agosto 2021.

Siamo ovviamente a disposizione per richieste di supporto dalla sede CNA di Forlimpopoli 

Scarica gli allegati: